MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker Masi
itaeng
NUOVO SET DELL'ARTISTA CINESE LIU BOLIN ALLE CANTINE MASI

NUOVO SET DELL'ARTISTA CINESE LIU BOLIN ALLE CANTINE MASI

20/05/2014


Liu Bolin, artista cinese noto in tutto il mondo per i suoi autoritratti fotografici, caratterizzati dalla fusione del corpo con l'ambiente circostante, ha scelto le Cantine Masi come set della sua performance “Fade in Italy”.

L’evento, organizzato in collaborazione con la Galleria Boxart di Verona, si è tenuto alla presenza di un numeroso pubblico di giornalisti e collezionisti d'arte presso le cantine Masi di Gargagnago in Valpolicella. La performance artistica ha previsto una nuova serie di scatti dedicati al nostro paese: dopo il progetto “Hiding in Italy” del 2008, focalizzato sugli scenari e i capolavori dell’arte italiani - esposto nel 2012 al Museo H. C. Andersen della GNAM di Roma -, con “Fade in Italy” Liu Bolin si concentra sul nostro patrimonio produttivo: il made in Italy. Per rappresentare i valori primari per i quali l’Italia è conosciuta nel mondo, sono stati scelti aziende e spazi come luoghi simbolo del fare italiano, che sono diventati set e palcoscenico delle performance dell’artista; tra questi Masi, selezionata per rappresentare il prestigio della tradizione vitivinicola nazionale, il museo Ferrari, esempio di tecnologia e design e Tod’s, simbolo della creatività e dell'artigianalità della moda italiana.

L’iniziativa promossa da Masi consolida la collaborazione dell’azienda con il mondo dell’arte contemporanea, iniziata la scorso anno con il progetto “Costasera Contemporary Art”, con cui si richiede ad artisti di fama internazionale di interpretare con una loro opera la storica etichetta dell’Amarone Costasera.

< IndietroAltri Eventi di Masi & Arte Contemporanea >