MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker MasiLinkedin Masi
itaeng
AMARONI MASI: AL TOP DELLA CRITICA INTERNAZIONALE

AMARONI MASI: AL TOP DELLA CRITICA INTERNAZIONALE

14/12/2018

Gli Amaroni di Masi riscuotono da decenni un successo internazionale e anche quest’anno si conferma il plauso degli esperti d’oltreoceano.

L’autorevole rivista americana Wine Spectator, in particolare, ha conferito un punteggio di 95/100 ai cru della Cantina Privata Boscaini Mazzano e Campolongo di Torbe, entrambi 2011, che li fa entrare a pieno merito nei grandi vini del mondo.

Seguono con 94 punti il Vaio Armaron 2012 del nobile casato dei Serego Alighieri – dall’omonimo vigneto appartenente ai diretti discendenti del sommo poeta Dante – già entrato con l’annata 2008 nella classifica di Wine Spectator dei dieci migliori vini al mondo e Costasera Riserva 2012 con i suoi 92 punti.

Dello stesso parere unanime anche gli editori di Wine Enthusiast che hanno assegnato 94/100 al Campolongo di Torbe 2011 e all’Amarone Costasera Riserva 2012.

Sandro Boscaini, Presidente di Masi, commenta: “L’unanimità della critica internazionale conferma Masi come il riferimento della qualità nel comparto dei vini di eccellenza da Appassimento, nostra expertise. La consitency dei riconoscimenti, rinnovati di anno in anno, e l’ampiezza del numero di referenze premiate attestano la solidità qualitativa della nostra produzione”.


< Indietro