MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker Masi
itaeng
CROSTATA DI VISCIOLE E RICOTTA

News & Eventi

Crostata di visciole e ricotta

Ricetta degli Chef Dario e Iole Cappellanti del Ristorante Paris di Trastevere a Roma abbinata al Recioto Angelorum Masi.

Ingredienti (per 10 persone):

Pasta frolla

  • 700 gr di farina
  • 5 rossi d’uovo
  • 2 hg di burro
  • 2 hg di zucchero
  • La buccia di un limone grattugiata
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Ripieno

  • 700 gr di ricotta di pecora
  • 300 gr di zucchero
  • 200 gr di marmellata di visciole
  • 200 gr di cioccolata fondente
  • 2 uova
  • la buccia di 1 limone grattugiata
  • 1 dito di sambuca
  • 1 dito di cointreau
  • 2 cm di stecca di cannella
  • 1 bustina di vaniglia

Preparazione:

Pasta frolla

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Una volta morbido, unirlo a tutti gli altri ingredienti ed impastare velocemente fino ad ottenere un impasto compatto ed abbastanza elastico. Formare una palla, avvolgerla con della pellicola trasparente e mettere il tutto a riposare il frigo per un paio d’ore. Dopodiché la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa ed utilizzata.

Torta

Preparare il fondo della crostata con la pasta frolla dentro una teglia precedentemente imburrata. Aggiungervi un buono strato di marmellata e poi adagiarvi sopra la ricotta condita con tutti gli ingredienti per la torta. Rifinire la crostata con striscioline di pasta frolla e con un pennellino bagnare d’uovo la parte superiore. Far cuocere per circa 45 minuti a 200 gradi. Lasciar raffreddare, tagliare e servire possibilmente con un pezzettino di cioccolata fondente accanto alla fetta di torta.

< Indietro