MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker Masi
itaeng

Numerose e certe sono le testimonianze che la viticoltura ha radici remote nel Veronese e in particolare nei colli a nord di Verona. L'attuale viticoltura risale al tempo dei Romani che, consci della peculiarità del terroir di questa zona, vi produssero il primo vino riconosciuto storicamente, il "Retico", padre dei moderni Amaroni e Recioti.
Le aree storiche di produzione dove Masi ha tradizionalmente selezionato i migliori vigneti di collina si trovano nell'anfiteatro a nord di Verona, a sud della catena alpina; godono di clima particolarmente mite, grazie alla protezione dei monti Lessini e delle Dolomiti e alla benefica influenza del Lago di Garda. Le aree viticole storiche di Verona sono Valpolicella Classica, Bardolino Classico e Soave Classico. Qui clima e territorio particolarmente vocati influenzano vitigni autoctoni unici nel panorama mondiale: Corvina, Rondinella, Molinara, Garganega, Trebbiano di Soave e Oseleta.