MASI AGRICOLA

Facebook MasiTwitter MasiYoutube MasiTwitter MasiFlicker Masi
itaeng

wine in moderation

Masi è sensibile nei confronti del problema del consumo degli alcolici, soprattutto tra i giovani e in funzione della sicurezza sulle strade. Masi sostiene attivamente "Wine in moderation", programma paneuropeo del settore vitivinicolo rivolto in particolare ai giovani, con l'obiettivo di informare il grande pubblico sui rischi sociali e sanitari legati al consumo scorretto ed eccessivo degli alcolici e di difendere l'immagine del vino come prodotto di prima qualità da degustare lentamente e con moderazione, associandolo alla gastronomia, alla storia, alla cultura, ai prodotti locali e ad ambienti sociali qualificati.

Al suo presidente e portavoce a livello mondiale, George Sandeman - discendente del fondatore del Porto Sandeman - nel 2009 la Fondazione Masi ha riservato il Premio Masi per la Civiltà del Vino. Masi promuove inoltre, in collaborazione con polizia municipale e ristoranti del territorio, una serie di eventi mirati ad educare all'uso informato e intelligente di bevande alcoliche e a tutelare la cultura del vino come piacere e complemento dell'alimentazione, segnando chiaramente una distanza tra un consumo consapevole e tutte le altre forme deviate.